Per chi? In base a che cosa? Se votare è diventato un problema…

La campagna elettorale (finalmente) è agli sgoccioli. Non se ne può più. Essa ha contribuito ad aumentare il mal di pancia di quegli elettori (non sono pochi) che avvertono ancora il votare come un dovere civico. Dicono che gli indecisi – se recarsi ai seggi e/o chi votare – siano ancora molti: qualcuno forse deciderà solo in cabina elettorale, più per istinto che per una vera determinazione; altri staranno a casa o voteranno scheda bianca. Continua a leggere

Annunci

Finanziamento pubblico. I partiti? Stanno già imboccando la scorciatoia…

C’era da aspettarselo. I partiti ai soldi pubblici non rinunciano. Un po’ di pantomima nelle ore successive il clamore mediatico. Poi si levano alti gli scudi a protezione del diritto acquisito e la trasparenza si allontana, come sempre all’unanimità. Mi ha colpito quanto dichiarato da Rosy Bindi giovedì sera durante il programma Otto e mezzo su La7: Continua a leggere