Papa Francesco: dopo sorpresa e emozione, la consapevolezza e… qualche domanda!

Papa Francesco 1A leggere i giornali stamattina e ad ascoltare le trasmissioni radiofoniche e televisive si rimane investiti da un fiume di informazioni ed emozioni disarticolate, e si rischia di annegare nella retorica. C’è il nuovo Papa, Francesco. La sorpresa ha lasciato il posto ormai alla consapevolezza di una scelta dall’«alto», fatta però dal consesso dei cardinali nel «basso» della Cappella Sistina. Le consapevolezze sono sempre più ragionevoli delle sorprese. L’entusiasmo si misura presto con la realtà. Accanto alle speranze affiorano le domande. Continua a leggere

Papa Francesco

Papa FrancescoLo Spirito Santo dona sempre il Papa che è migliore per la sua Chiesa. I cardinali elettori scelgono davvero «secondo Dio». Ora che abbiamo Papa Francesco (Jorge Mario Bergoglio) il vuoto lasciato da Benedetto XVI è stato colmato. Avremo modo di conoscerlo e di amarlo sempre più. Preghiamo perché a quest’uomo semplice, che ha accettato il giogo dolce di Pietro, il Signore conceda la forza che gli è necessaria per riformare la Chiesa.