Como: 40 mila elettori su 69 mila hanno deciso di non decidere!

Le percentuali sono un’invenzione della democrazia mediatica: piacciono ai politici e alla gente e sono comode perché semplificano la lettura dei dati. A me piacciono i numeri, che hanno una minore ambiguità nel rappresentare la realtà (la quale, sia chiaro, è ben più complessa e ampia e vera dei numeri stessi!). Continua a leggere

Altri sei cittadini su cento sono rimasti a casa, invece di votare…

Le urne hanno perso per strada altri sei cittadini ogni cento elettori. L’affluenza a questa tornata di voto amministrativo ha segnato un arretramento dal 73 al 67 per cento. C’è da preoccuparsi? Credo di no. Continua a leggere