Ma chi l’ha detto che il calo dei consumi è un male?

I consumi sono quelli di trent’anni fa. Spendiamo per cibo, bevande e tabacco come nel 1981: lo dice l’Istat. Naturalmente, tutto ciò genera allarmismo: l’Italia è in “recessione tecnica”. Continua a leggere

Annunci