Mercoledì delle Ceneri. Nel segreto…

Gesù rivela un aspetto particolare del Padre: «è nel segreto» e «vede nel segreto». Che cosa vuole dirci, mentre iniziamo il cammino della Quaresima? Che il cuore dell’uomo – quel luogo intimo in cui nessuno può penetrare – è il suo orizzonte preferito. Egli è nel cuore dell’uomo e vede nel suo cuore. Questa rivelazione dell’identità di Dio è, in verità, una preziosa indicazione per il nostro cammino quaresimale. Per il nostro mondo vale solo ciò che è visibile e gli uomini, per valere agli occhi del mondo, fanno di tutto per rendere visibile ciò che fanno. Per Dio vale ciò che è nel segreto e ai suoi occhi vale di più ciò che meno appare. L’indicazione, dunque, è a vivere in modo discreto ed autentico le opere della penitenza quaresimale che ogni anno ci vengono suggerite dalla pagina evangelica: l’elemosina, la preghiera, il digiuno. Discreto, non sbandierato ai quattro venti, come se la ricompensa fosse la lode degli uomini, il consenso della gente. Autentico, perché il segreto non deve diventare l’alibi per non fare, per non praticare la giustizia e le opere quaresimali, tanto non mi vede nessuno e quindi tutti possono pensare che io le pratico. No, Dio abita il tuo segreto – Lui sì, mentre gli uomini no – e vede se nel tuo segreto c’è questo impegno oppure no. A Lui non puoi sfuggire, e la vera unica ricompensa viene solo da Dio.

Basterebbe ricordarsi questo per iniziare bene la Quaresima. Ed è un messaggio molto attuale che aiuterebbe anche il nostro mondo ad essere meno esteriore e meno legato alle apparenze. Lo scopo della Quaresima non è quello di toglierci il sorriso dal volto nella macerazione dei sacrifici, ma è esattamente l’opposto: quello di accendere di bellezza il nostro volto attraverso la pratica discreta ed autentica della carità. Siamo come una pianta da frutto appena uscita dall’inverno, che porta già i segni della primavera, quelle gemme che presto fioriranno. Proteggiamole con il calore della nostra fede. Lasciamo che il Signore veda ciò che avviene nel segreto della nostra vita, che vuole germinare, senza manie di ostentazione però.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...