Quaresima, mistero di bellezza e silenzio…

Con la giornata di oggi – Mercoledì delle Ceneri – inizia il tempo della Quaresima. C’è chi nemmeno se ne accorge più. Invece la Quaresima è “tempo favorevole” anche in un’ottica mondana. Tutto scorre così vorticosamente che non riusciamo più ad accorgerci di esistere. Ci sfugge la faticosa bellezza del vivere. Siamo presi dalle cose, irretiti dai pensieri, ingolfati dalle immagini. Quando decidiamo di fermarci nel godimento dell’essere? La Quaresima è vista come un tempo di macerazioni e di penitenza. Ma l’unica pratica penitenziale di cui abbiamo veramente bisogno è fermarci a… godere quegli attimi e quelle persone che – giacchè abitudinari – consideriamo come un diritto acquisito. Non lo sono. Sono un dono. L’altro grande messaggio universale che la Quaresima veicola è quello del silenzio. Abituati a che tutto si debba vedere, questo tempo ci ricorda che l’essenziale è visibile solo dal silenzio, da dentro il cuore. Lì, per fortuna, non c’è nessun nostro sproloquio e nessun social network che possa entrare a mettere un chiacchiericcio o a piazzare una webcam. Il cuore è il terreno di coltura di Dio. E’ il suo orizzonte esclusivo. Lui vede nel segreto, e nel segreto di noi stessi dobbiamo pensare e operare in questi giorni. Non è bello essere sul palco e avere in platea solo Lui? Non è bello scendere sul seggiolino di una seggiovia intenti finalmente a contemplare?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...