In alto, quando il cielo si tinge d’azzurro…

Bellagio e i due rami del lago di Como, dal belvedere del Makallé

Andare in alto, quando il cielo si tinge d’azzurro – e le nuvole sembrano gli inconvenienti quotidiani della vita – è esperienza di bellezza che le parole non sanno descrivere. Ecco perché, in alto, c’è sempre tanto silenzio, mentre noi, in basso, con la trama fitta delle parole – spesso inutili e cattive – roviniamo l’armonia che il Cielo vorrebbe dipingere quaggiù…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...