Colpo di testa 218 / La poco appassionante corsa dei Paperoni nello spazio

Corriere di Como, 13 luglio 2021

Foto di Arek Socha da Pixabay

Ero poco più che un ragazzo quando il 20 luglio 1969 un uomo pose piede per la prima volta sulla Luna. Il mondo era nel pieno della guerra fredda e la missione dell’Apollo 11 fu l’apice di una forsennata corsa spaziale fra Unione Sovietica e Stati Uniti d’America per portare l’uomo sul nostro satellite.

Continua a leggere

Colpo di testa 125 / Passi giganteschi sulla Luna e piccoli passi sulla Terra

Corriere di Como, 16 luglio 2019

«Non voglio mica la luna», cantava Fiordaliso al Festival di Sanremo del 1984. La Luna la volevano americani e sovietici nella rincorsa allo spazio iniziata con la missione del russo Gagarin nel 1961 e praticamente conclusa il 20 luglio 1969 con l’allunaggio degli statunitensi Armstrong e Aldrin. Anni frenetici, tutti tesi al raggiungimento di un traguardo simbolico, che, a distanza di cinquant’anni, appare sempre più come un masso erratico nella prateria delle missioni spaziali che hanno preceduto e seguito quella di Apollo 11. Continua a leggere