Colpo di testa 14 / Politica del figlio unico. Contrordine compagni

Corriere di Como, 10 gennaio 2017

politica del figlio unicoUn detto di Confucio recita così:  «Più bambini significa più felicità». Gli ultimi decenni di vita cinese non sembrano ispirati a questa antica saggezza. Ma ora qualcosa sembra cambiare nelle segrete stanze di Pechino e la politica del figlio unico non piace più nemmeno a chi l’aveva ideata e imposta con i diktat della Commissione di Stato per la Pianificazione Familiare. Continua a leggere