Venerdì 11 maggio a Rovellasca un incontro sulla famiglia in Europa

La Parrocchia Santi Pietro e Paolo di Rovellasca in apertura della Festa della Famiglia propone l’incontro

FAMIGLIA: VALORE IRRINUNCIABILE PER L’EUROPA

venerdì 11 maggio 2012, ore 21 presso la Sala Consiliare di Rovellasca – via de Amicis.

Don Agostino Clerici giornalista dialoga con on. Luca Volontè deputato al Parlamento italiano.

INGRESSO LIBERO informazioni: tel. 02.96342501 – www.parrocchiadirovellasca.it

Invocare “i principî non negoziabili” è un modo per imporre il proprio punto di vista, un ostacolo al pluralismo, un attacco alla laicità? Non è invece la condivisione ragionevole di valori cardine della vita sociale, fondamentali per la giustizia ed il bene comune? La tutela della vita in tutte le sue fasi, il riconoscimento e la promozione della struttura naturale della famiglia quale unione fra un uomo e una donna basata sul matrimonio, la tutela del diritto dei genitori ad educare i propri figli: su questi fronti si gioca oggi un confronto senza precedenti. “Appare sempre più indispensabile che l’Europa si guardi da quell’atteggiamento pragmatico, oggi largamente diffuso, che giustifica sistematicamente il compromesso sui valori umani essenziali. Tale pragmatismo, presentato come equilibrato e realista, in fondo tale non è, proprio perché nega quella dimensione valoriale ed ideale, che è inerente alla natura umana” (Benedetto XVI).

Luca Volontè, deputato al Parlamento italiano, esponente dell’UDC, è alla sua quarta legislatura. Laureato in scienze politiche, è sposato ed ha due figlie. I temi della vita, della famiglia e della laicità dello Stato lo hanno visto promotore e attore determinato in molte circostanze, prime fra tutte quella del Referendum sulla legge 40/2004 e quella dell’indagine conoscitiva sulla legge 194. Nell’ottobre 2008 è stato nominato componente dell’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa – Commissione Questioni Sociali, Sanità e Famiglia. E’ capogruppo PPE in Consiglio d’Europa. Saggista ed editorialista, nell’ottobre 2011 ha ricevuto il premio internazionale “Scandinavian Human Dignity” per il suo impegno nella difesa dei diritti umani.

Agostino Clerici, dottore in filosofia, è sacerdote della diocesi di Como e attualmente parroco di Ponzate. Ha all’attivo numerose pubblicazioni nel campo della patristica e della spiritualità. Giornalista, è stato direttore responsabile de Il Settimanale della diocesi di Como dal 1999 al 2011. E’ editorialista del Corriere di Como.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...